Benvenuto sul Forum di PIROVAGANDO. Se sei già registrato, puoi accedere anche con il tuo account Facebook.

SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Segnalazione e commenti su eventi collegati a manifestazioni pirotecniche.

Moderatori: Carlo, Gj Power

Avatar Pirovago
o rus
Pirovago Attivo
Messaggi: 61
Iscritto il: martedì 19 gennaio 2010, 19:17

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda o rus » giovedì 28 settembre 2017, 0:18

buona sera a tutti vorrei esprimere la mia griglia dei pirotecnici per il diurno 1 ROMANO 2 BRUSCELLA A 3 LIETO 4 DI CANDIA 5 DI MATTEO E SERALI DEL VICARIO ESENATORE
Avatar Pirovago
incompetente
Nuovo Pirovago
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 11 luglio 2008, 17:42

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda incompetente » giovedì 28 settembre 2017, 21:20

francavitabile ha scritto:Speriamo che non sia questa la Cinquina di San Trifone 2017 altrimenti c'è il forte rischio di vedere troppa pirotecnica confusionale......naturalmente questa è una mia opinione e spero tanto di essere smentito dai fatti!!!!!


Saranno sparate molto tradizionali vecchia maniera forse Bruscella farà qualche movimentazione con le centraline a confusione come dici tu ma ci sta il resto sono sicuro che saranno alla vecchia maniera finalmente.......................................
Avatar Pirovago
robytranese
Pirovago Senior
Messaggi: 1893
Iscritto il: venerdì 27 agosto 2010, 13:26

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda robytranese » venerdì 29 settembre 2017, 11:13

Sparare tradizionalmente non è sempre (ammesso che qualche volta lo sia) un merito: spesso è una cosa che nasce dal non saper usare le centraline. Poi sono proprio curioso di vedere dove sia il divertimento nel vedere sparate in vecchio stile se non si possono lanciare neppure le bombazze di qualche anno fa, contenti voi nell'assistere a spettacoli senza né belle bombe né belle scenografie.
Tutto questo se ovviamente queste aspettative vengono rispettate; il bello di Adelfia sono le sorprese che riserva.
Avatar Pirovago
giosca
Admin
Messaggi: 2711
Iscritto il: martedì 16 gennaio 2007, 21:34

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda giosca » domenica 1 ottobre 2017, 0:03

Buonasera a tutti.
Finalmente ci siamo... tra poche ore verrà ufficializzato il programma religioso e civile della Festa Patronale in onore di San TRIFONE, in mattinata sarà pubblicato il Manifesto. Sarà possibile scaricarlo - in formato PDF - sui siti web www.santrifone.it e www.adelfiacomitatosantrifone.it

Vi aspetto sul forum per eventuali commenti riguardo il programma pirotecnico.

Saluti e W SAN TRIFONE!
Avatar Pirovago
ferdi
Pirovago Attivo
Messaggi: 386
Iscritto il: domenica 6 settembre 2009, 11:04

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda ferdi » domenica 1 ottobre 2017, 8:07

Eccolo pronto:

Immagine
Avatar Pirovago
Lucio
Admin
Messaggi: 2715
Iscritto il: mercoledì 17 gennaio 2007, 18:47
Località: Casa dell'Ariete
Contatta:

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda Lucio » domenica 1 ottobre 2017, 8:43

Online il programma religioso e civile della Festa Patronale in onore del Santo Patrono di ADELFIA (Bari). San TRIFONE.

Scarica il manifesto 2017 su
www.santrifone.it
www.adelfiacomitatosantrifone.it

#santrifone2017 #santrifone #manifesto #adelfia #festapatronale #festepatronali

Immagine
Avatar Pirovago
robytranese
Pirovago Senior
Messaggi: 1893
Iscritto il: venerdì 27 agosto 2010, 13:26

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda robytranese » domenica 1 ottobre 2017, 11:43

ferdi ha scritto:Eccolo pronto:

Immagine


Sebbene si faccia a stento a trovare chi possa sparare nella gara diurna e negli spettacoli tradizionali e nonostante i ripetuti flop dei piromusicali degli ultimi anni (2013 escluso), Adelfia ripropone intestardita questo tipo di spettacolo dispendioso e spesso fatto male.
Mi fa piacere il ritorno di Bruscella, spero che le esibizioni siano tutte all'altezza.
Avatar Pirovago
giosca
Admin
Messaggi: 2711
Iscritto il: martedì 16 gennaio 2007, 21:34

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda giosca » lunedì 2 ottobre 2017, 11:46

Programma Pirotecnico

Immagine


Diretta del 1 Ottobre realizzata dal campo fuochi in Contrada Difesta ad Adelfia. Lancio di una bomba di tiro.

Avatar Pirovago
delleo
Pirovago Senior
Messaggi: 1734
Iscritto il: mercoledì 14 febbraio 2007, 16:07
Località: Terlizzi
Contatta:

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda delleo » lunedì 2 ottobre 2017, 12:00

Mi riservo i commenti il 10 pomeriggio per il quintetto... :???: :???:
Caro Pierino purtroppo per motivi di salute famigliari,seri,da un anno abbondante non riesco più a seguire le pirovagate.Spero di esserci ad Adelfia anche per non interrompere una serie che dura senza interruzioni da 28 anni!!!!
Avatar Pirovago
pierinodelgenio
Pirovago Senior
Messaggi: 8543
Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2008, 9:06

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda pierinodelgenio » lunedì 2 ottobre 2017, 14:32

delleo ha scritto:Mi riservo i commenti il 10 pomeriggio per il quintetto... :???: :???:
Caro Pierino purtroppo per motivi di salute famigliari,seri,da un anno abbondante non riesco più a seguire le pirovagate.Spero di esserci ad Adelfia anche per non interrompere una serie che dura senza interruzioni da 28 anni!!!!


Ciao che piacere risentirti,,purtroppo quando si accavallano dei seri problemi sembrano di non finire mai,ti auguro quando prima finiscono per il bene di tutti,e a noi se Dio vuole un grande ed affettuoso arrivederci ad Adelfia
Avatar Pirovago
Aloisio
Pirovago Attivo
Messaggi: 289
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 11:31

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda Aloisio » sabato 7 ottobre 2017, 22:04

robytranese ha scritto:Sparare tradizionalmente non è sempre (ammesso che qualche volta lo sia) un merito: spesso è una cosa che nasce dal non saper usare le centraline. Poi sono proprio curioso di vedere dove sia il divertimento nel vedere sparate in vecchio stile se non si possono lanciare neppure le bombazze di qualche anno fa, contenti voi nell'assistere a spettacoli senza né belle bombe né belle scenografie.
Tutto questo se ovviamente queste aspettative vengono rispettate; il bello di Adelfia sono le sorprese che riserva.


Spiacente caro Roby ma stavolta ti sbagli....Sapere sparare tradizionale è sempre un GRANDE MERITO perchè significa lanciare in aria uno alla volta i singoli pezzi con grande successione sincronistica dei tempi. Significa che se non si è maestri nel sapere confezionare i manufatti cilindrici si fanno delle figuracce. Inoltre sapere sparare tradizionale significa,tranne che nella catena conclusiva,non sprecare materiale a "mbruoglj"...ad imbroglio da più postazioni, cosa che può stupire i non intenditori,ma che non richiede precisione nella cura del particolare.....Un pirotecnico con la P maiuscola quando deve dimostrare di essere un vero maestro si misura sempre con una sparata tradizionale......Le centraline?....Cosa centrano gli artifizi elettronici con un'arte artigianale?
Avatar Pirovago
pierinodelgenio
Pirovago Senior
Messaggi: 8543
Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2008, 9:06

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda pierinodelgenio » domenica 8 ottobre 2017, 10:19

Aloisio ha scritto:
robytranese ha scritto:Sparare tradizionalmente non è sempre (ammesso che qualche volta lo sia) un merito: spesso è una cosa che nasce dal non saper usare le centraline. Poi sono proprio curioso di vedere dove sia il divertimento nel vedere sparate in vecchio stile se non si possono lanciare neppure le bombazze di qualche anno fa, contenti voi nell'assistere a spettacoli senza né belle bombe né belle scenografie.
Tutto questo se ovviamente queste aspettative vengono rispettate; il bello di Adelfia sono le sorprese che riserva.


Spiacente caro Roby ma stavolta ti sbagli....Sapere sparare tradizionale è sempre un GRANDE MERITO perchè significa lanciare in aria uno alla volta i singoli pezzi con grande successione sincronistica dei tempi. Significa che se non si è maestri nel sapere confezionare i manufatti cilindrici si fanno delle figuracce. Inoltre sapere sparare tradizionale significa,tranne che nella catena conclusiva,non sprecare materiale a "mbruoglj"...ad imbroglio da più postazioni, cosa che può stupire i non intenditori,ma che non richiede precisione nella cura del particolare.....Un pirotecnico con la P maiuscola quando deve dimostrare di essere un vero maestro si misura sempre con una sparata tradizionale......Le centraline?....Cosa centrano gli artifizi elettronici con un'arte artigianale?


Buongiorno Caro Professore Aloisio;
Posso dirti na cosa,,
è inutile discutere,ormai la futura generazione a preso il sopravvento su tutto,lo vediamo nel civile,
nelle famiglie,sul lavoro,ecc ecc,godiamioci quest'altro lasso di tempo che il Signore Gesù Cristo ci a
riservato,e qualche chiacchieriata in merito con molto piacere la faremo a quattrocchi se ci incontremo
in qualche evento di rilievo.
Buona Domenica Prof.Aloisio
Avatar Pirovago
robytranese
Pirovago Senior
Messaggi: 1893
Iscritto il: venerdì 27 agosto 2010, 13:26

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda robytranese » domenica 8 ottobre 2017, 18:59

Aloisio ha scritto:
robytranese ha scritto:Sparare tradizionalmente non è sempre (ammesso che qualche volta lo sia) un merito: spesso è una cosa che nasce dal non saper usare le centraline. Poi sono proprio curioso di vedere dove sia il divertimento nel vedere sparate in vecchio stile se non si possono lanciare neppure le bombazze di qualche anno fa, contenti voi nell'assistere a spettacoli senza né belle bombe né belle scenografie.
Tutto questo se ovviamente queste aspettative vengono rispettate; il bello di Adelfia sono le sorprese che riserva.


Spiacente caro Roby ma stavolta ti sbagli....Sapere sparare tradizionale è sempre un GRANDE MERITO perchè significa lanciare in aria uno alla volta i singoli pezzi con grande successione sincronistica dei tempi. Significa che se non si è maestri nel sapere confezionare i manufatti cilindrici si fanno delle figuracce. Inoltre sapere sparare tradizionale significa,tranne che nella catena conclusiva,non sprecare materiale a "mbruoglj"...ad imbroglio da più postazioni, cosa che può stupire i non intenditori,ma che non richiede precisione nella cura del particolare.....Un pirotecnico con la P maiuscola quando deve dimostrare di essere un vero maestro si misura sempre con una sparata tradizionale......Le centraline?....Cosa centrano gli artifizi elettronici con un'arte artigianale?

E' un merito da un punto di vista ritmico, tecnico, magari, ma niente di più. La sparata per cui parteggio io è quella dove la tradizione è fusa con la tecnologia, capace di soddisfare sia chi conosce la pirotecnica sia i profani (e suscitare apprezzamenti nei profani in un diurno è indice di grande bravura), di alternare una bella serie di bombe ritmate a delle belle variazioni coreografiche.
Preferisco un tipo di sparata più inclusivo ed aperto a sperimentazioni di vario tipo -oltre che alla tradizione- piuttosto che uno spettacolo canonico, regolato da parametri voluti da pochi e scritti da nessuno, che produrrebbe (ed ha prodotto) molta più omologazione di quella già presente.
Avatar Pirovago
Aloisio
Pirovago Attivo
Messaggi: 289
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 11:31

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda Aloisio » domenica 8 ottobre 2017, 20:52

pierinodelgenio ha scritto:
Aloisio ha scritto:
robytranese ha scritto:Sparare tradizionalmente non è sempre (ammesso che qualche volta lo sia) un merito: spesso è una cosa che nasce dal non saper usare le centraline. Poi sono proprio curioso di vedere dove sia il divertimento nel vedere sparate in vecchio stile se non si possono lanciare neppure le bombazze di qualche anno fa, contenti voi nell'assistere a spettacoli senza né belle bombe né belle scenografie.
Tutto questo se ovviamente queste aspettative vengono rispettate; il bello di Adelfia sono le sorprese che riserva.


Spiacente caro Roby ma stavolta ti sbagli....Sapere sparare tradizionale è sempre un GRANDE MERITO perchè significa lanciare in aria uno alla volta i singoli pezzi con grande successione sincronistica dei tempi. Significa che se non si è maestri nel sapere confezionare i manufatti cilindrici si fanno delle figuracce. Inoltre sapere sparare tradizionale significa,tranne che nella catena conclusiva,non sprecare materiale a "mbruoglj"...ad imbroglio da più postazioni, cosa che può stupire i non intenditori,ma che non richiede precisione nella cura del particolare.....Un pirotecnico con la P maiuscola quando deve dimostrare di essere un vero maestro si misura sempre con una sparata tradizionale......Le centraline?....Cosa centrano gli artifizi elettronici con un'arte artigianale?


Buongiorno Caro Professore Aloisio;
Posso dirti na cosa,,
è inutile discutere,ormai la futura generazione a preso il sopravvento su tutto,lo vediamo nel civile,
nelle famiglie,sul lavoro,ecc ecc,godiamioci quest'altro lasso di tempo che il Signore Gesù Cristo ci a
riservato,e qualche chiacchieriata in merito con molto piacere la faremo a quattrocchi se ci incontremo
in qualche evento di rilievo.
Buona Domenica Prof.Aloisio


Caro Pierino
Mi sa che tu alla futura generazione vuoi sfottere quando cerchi di consolarmi con la tua gradita citazione. Esiste forse qualcosa di positivo della futura generazione nel civile?....Guarda caso nell'attuale governo pieno di giovani i ministeri pesanti come quelli dell'economia è stato affidato ad un "vecchio" .Il ministro Padoan non mi sembra un giovanotto.Nella Famiglia?...esiste forse una famiglia della futura generazione?..Salvo poche eccezioni si tratta di famiglie frantumate,di divorziati dopo due o tre anni con i figli allo sbando.Te lo dice uno che nella scuola ne ha visto di tutti i colori con i figli delle nuove generazioni, per non parlare di coppie separate appena tornate dal viaggio di nozze. Mi sa, caro Pierino, che quando si tratta di togliere le castagne dal fuoco alle giovani generazioni devono intervenire i "vecchietti". Per QuAnto riguarda le feste patronali, che sono tutto sommato l'aspetto meno drammatico della situazione, di cosa hanno fatto in giro i giovani comitati gli esempi sono pieni...dove i "vecchi" avrebbero speso 100 i giovani spendono 1000.
Ancora grazie della citazione e calorosi saluti.....A presto....Spero.
Avatar Pirovago
Aloisio
Pirovago Attivo
Messaggi: 289
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 11:31

Re: SAN TRIFONE 2017 ADELFIA(BA)

Messaggioda Aloisio » domenica 8 ottobre 2017, 20:54

Aloisio ha scritto:
pierinodelgenio ha scritto:
Aloisio ha scritto:
robytranese ha scritto:Sparare tradizionalmente non è sempre (ammesso che qualche volta lo sia) un merito: spesso è una cosa che nasce dal non saper usare le centraline. Poi sono proprio curioso di vedere dove sia il divertimento nel vedere sparate in vecchio stile se non si possono lanciare neppure le bombazze di qualche anno fa, contenti voi nell'assistere a spettacoli senza né belle bombe né belle scenografie.
Tutto questo se ovviamente queste aspettative vengono rispettate; il bello di Adelfia sono le sorprese che riserva.


Spiacente caro Roby ma stavolta ti sbagli....Sapere sparare tradizionale è sempre un GRANDE MERITO perchè significa lanciare in aria uno alla volta i singoli pezzi con grande successione sincronistica dei tempi. Significa che se non si è maestri nel sapere confezionare i manufatti cilindrici si fanno delle figuracce. Inoltre sapere sparare tradizionale significa,tranne che nella catena conclusiva,non sprecare materiale a "mbruoglj"...ad imbroglio da più postazioni, cosa che può stupire i non intenditori,ma che non richiede precisione nella cura del particolare.....Un pirotecnico con la P maiuscola quando deve dimostrare di essere un vero maestro si misura sempre con una sparata tradizionale......Le centraline?....Cosa centrano gli artifizi elettronici con un'arte artigianale?


Buongiorno Caro Professore Aloisio;
Posso dirti na cosa,,
è inutile discutere,ormai la futura generazione a preso il sopravvento su tutto,lo vediamo nel civile,
nelle famiglie,sul lavoro,ecc ecc,godiamioci quest'altro lasso di tempo che il Signore Gesù Cristo ci a
riservato,e qualche chiacchieriata in merito con molto piacere la faremo a quattrocchi se ci incontremo
in qualche evento di rilievo.
Buona Domenica Prof.Aloisio


Caro Pierino
Mi sa che tu alla futura generazione vuoi sfottere quando cerchi di consolarmi con la tua gradita citazione. Esiste forse qualcosa di positivo della futura generazione nel civile?....Guarda caso nell'attuale governo pieno di giovani i ministeri pesanti come quelli dell'economia è stato affidato ad un "vecchio" .Il ministro Padoan non mi sembra un giovanotto.Nella Famiglia?...esiste forse una famiglia della futura generazione?..Salvo poche eccezioni si tratta di famiglie frantumate,di divorziati dopo due o tre anni con i figli allo sbando.Te lo dice uno che nella scuola ne ha visto di tutti i colori con i figli delle nuove generazioni, per non parlare di coppie separate appena tornate dal viaggio di nozze. Mi sa, caro Pierino, che quando si tratta di togliere le castagne dal fuoco alle giovani generazioni devono intervenire i "vecchietti". Per QuAnto riguarda le feste patronali, che sono tutto sommato l'aspetto meno drammatico della situazione, di cosa hanno fatto in giro i giovani comitati gli esempi sono pieni...dove i "vecchi" avrebbero speso 100 i giovani sperperano 1000.
Ancora grazie della citazione e calorosi saluti.....A presto....Spero.

Torna a “Segnalazione eventi - anno 2017”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite