LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Segnalazione e commenti su eventi collegati a manifestazioni pirotecniche.

Moderatori: Carlo, Gj Power

Avatar utente
dragone2
Nuovo Pirovago
Messaggi: 36
Iscritto il: mercoledì 17 settembre 2014, 22:44
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da dragone2 »

siccome la roba appesa e' stata poca, allora mi e' servito poco tempo per spassarmi colla mia macchina in lungo e in largo per il paese - insomma ora vi faccio sapere esattamente

BILANCIO LUSCIANO 2014 ditta A. CRISCUOLO

- piazza Chiesa: 11 arcate e 1 piccolo capostrada
- corso da piazza chiesa al municipio: 15 arcate
- vicino al monumento dei caduti: 1 arcata
- strada che passa vicino al campanile della chiesa: 3 arcate
- strada che dalla piazza va all'incrocio cn viale Libertà: 2 arcate + 1 pezzo sparso in fondo a tutto
- ingresso paese lato cimitero: 1 pezzo sparso

infine la facciata della chiesa aveva dei fili con mescolate lampadine piccoline incandescenti e lampadine piccoline LED (sopra le colonne e sopra il portone centrale)

Avatar utente
dragone2
Nuovo Pirovago
Messaggi: 36
Iscritto il: mercoledì 17 settembre 2014, 22:44
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da dragone2 »

e adesso basta chiacchiere e vi faccio vedere le foto delle luminarie della ditta A. Criscuolo che ha messo nel suo paese di lusciano (ce)

comincio da PIAZZA CHIESA

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Avatar utente
dragone2
Nuovo Pirovago
Messaggi: 36
Iscritto il: mercoledì 17 settembre 2014, 22:44
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da dragone2 »

un arco sempre di piazza chiesa scattato da lontano e piu vicino
Immagine

Immagine



ed ecco altri due archi sempre di p.za CHiesa

Immagine

Immagine



il capostrada ke era piccolino pero' a me mi e' piaciuto

Immagine

Immagine

Immagine

Avatar utente
dragone2
Nuovo Pirovago
Messaggi: 36
Iscritto il: mercoledì 17 settembre 2014, 22:44
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da dragone2 »

VIA COSTANZO FINO AL MUNICIPIO

un arcata
Immagine


un altra arcata scattata da lontano e vicino
Immagine

Immagine


ancora due archi

Immagine

Immagine

Avatar utente
dragone2
Nuovo Pirovago
Messaggi: 36
Iscritto il: mercoledì 17 settembre 2014, 22:44
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da dragone2 »

arco (lontano-vicino)
Immagine

Immagine



arco sempre lontano-vicino
Immagine

Immagine


arco ancora lontano e poi da vicino
Immagine

Immagine

Avatar utente
dragone2
Nuovo Pirovago
Messaggi: 36
Iscritto il: mercoledì 17 settembre 2014, 22:44
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da dragone2 »

arcata
Immagine

arcata sempre della stessa strada vista da lontano e da vicino
Immagine

Immagine


un altro arco ancora
Immagine

Avatar utente
dragone2
Nuovo Pirovago
Messaggi: 36
Iscritto il: mercoledì 17 settembre 2014, 22:44
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da dragone2 »

arcata
Immagine


arcata vicino al municipio (da lontano e da vicino)
Immagine

Immagine

Avatar utente
dragone2
Nuovo Pirovago
Messaggi: 36
Iscritto il: mercoledì 17 settembre 2014, 22:44
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da dragone2 »

STRADA CHE DA PIAZZA CHIESA POI VA IN FONDO FINO A VIALE LIBERTA'

primo dei due archi messi (lontano - vicino)
Immagine

Immagine

seconda arcata (lontano - vicino)
Immagine

Immagine

Avatar utente
dragone2
Nuovo Pirovago
Messaggi: 36
Iscritto il: mercoledì 17 settembre 2014, 22:44
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da dragone2 »

infine la strada che passa sotto il campanile. / arco lontano-vicino
Immagine

Immagine



un altro arco da lontano e da vicino
Immagine

Immagine



insomma ecco qua. adesso spero che le foto vi sono piaciute e fatemi spaere. ciao :smt006

Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da Raffaele2012 »

POST I – Lumi Lusciano (CE) 2014 della ditta compaesana A. Criscuolo srl – Premessa generale

È opinione del sottoscritto che un cosí insolito, ampio e interessante reportage fotografico sui Lumi come quello pubblicato da altro utente non deve cadere immediatamente nel dimenticatoio. Perciò, dopo averci riflettuto su per qualche minuto, ho deciso di “sfruttare fino in fondo” le immagini e di condividere con tutti gli amici di Pirovagando una serie di considerazioni riguardanti gli addobbi elettrici posizionati a Lusciano (CE) dalla ditta di casa A. Criscuolo srl in occasione della ricorrenza 2014 di san Luciano.

In particolare, le riflessioni sono divise in tre distinte sezioni.
Nella prima, gli addobbi saranno valutati in base alla “loro larghezza”, nonché al “posizionamento” e alla “presenza di ogni parte occorrente” (dal palo di sostegno laterale fino a parti del ‘disegno’).
Nella seconda, si cercherà di individuare l’esistenza un “baricentro luminoso” per tutti gli impianti.
Nella terza ed ultima, sarà messa per iscritto una proposta volta a migliorare l’esposizione in loco degli addobbi elettrici.


P.S. Si fa presente che gli interventi del sottoscritto aventi per oggetto la valutazione dei lumi della ditta A. Criscuolo srl sono numerati unicamente colle cifre romane onde evitare ogni confusione con le mie precedenti considerazioni sugli sviluppi passati, presenti e (forse) futuri del territorio comunale di Lusciano.
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)

Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da Raffaele2012 »

POST II – Lumi Lusciano 2014 – Valutazione degli addobbi legata alla “loro larghezza”, nonché al “posizionamento” e alla “presenza di ogni parte occorrente” osservando piazza Chiesa, c.so Costanzo (I e II tratto) e viale Manzoni – Introduzione

La prima parte delle considerazioni del sottoscritto sui lumi luscianesi 2014 installati dalla ditta di casa A. Criscuolo ha per oggetto, come annunciato, la valutazione degli addobbi in base alla “loro larghezza”, nonché al “posizionamento” e alla “presenza di ogni parte occorrente” (dal palo di sostegno laterale fino a parti del ‘disegno’).

Specie nell’ambito delle ricorrenze patronali meridionali, difatti, la buona riuscita di un intero impianto luminoso passa pure per una parità di svolgimento (in base alla “larghezza”, “posizionamento” e “presenza di tutte le componenti richieste”) di ogni tipo di ‘disegno’ (pannello, addobbo di raso ai muri, addobbo trasversale alle strade) in un determinato luogo (piazza o strada). La omogeneità che ne consegue, a sua volta, conferisce armonia all’opera della ditta di turno e trasmette allo spettatore una vera sensazione di un miglioramento visivo delle aree interessate.

È perciò necessaria sempre tanta buona volontà da parte dei lumisti al fine di creare lavori protesi alla precisione, a maggior ragione nei luoghi ritenuti nevralgici.

Come verficabile dal titolo di questo post, le strade di Lusciano 2014 a cui viene prestata attenzione sono:
  • piazza Chiesa,
  • corso Costanzo (II tratto),
  • corso Costanzo (I tratto) e viale Manzoni.
Ultima modifica di Raffaele2012 il martedì 7 ottobre 2014, 18:10, modificato 1 volta in totale.
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)

Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da Raffaele2012 »

POST III – Lumi Lusciano 2014 – Valutazione degli addobbi legata alla “loro larghezza”, nonché al “posizionamento” e alla “presenza di ogni parte occorrente” – PIAZZA CHIESA

A differenza di moltissime località dove l’addobbo di una piazza segue un andamento avvolgente, nel caso di piazza Chiesa a Lusciano è stato concordato un posizionamento degli impianti solo lungo i lati nord ed est, eventualmente in modo da assecondare le caratteristiche del posto.

Malgrado questa scelta dettata dal buon senso, tuttavia, emergere chiaramente una complessiva ed insoddisfacente disarmonia.

Innanzitutto, lo stesso disegno appare ora “piú stretto” e ora “piú largo” senza alcuna ragione artisticamente percepibile.
A conferma di ciò viene mostrata la sottostante foto del V e del VI arco messi di raso ai muri (da precisare che per la numerazione si è preso spunto dalla pubblicazione ad “orologio” delle immagini da parte di altro utente).

Immagine

In primis, poco sopra ciascuna pancia, si nota la presenza di 6 “medaglioni” per il quinto arco (vedasi i numeri in giallo) e di 8 “medaglioni” per il sesto (vedasi i numeri in verde).

Caso mai non fosse ancora chiaro, si vede come la parte superiore del VI arco abbia due pezzi aggiuntivi ai lati (vedasi i cerchi in rosso) che mancano totalmente per il V arco.

Da sottolineare, in ulteriore aggiunta, che la loro differente larghezza, ha inciso financo sul posizionamento dei rispettivi “lampadari” della parte centrale del disegni. Quello del V arco sta piú in basso rispetto a quello del VI (vedasi le linee in rosa).

In poche parole, il quinto arco è relativamente meno largo del sesto.

Senza menarla tanto per le lunghe, nell’intera piazza Chiesa appaiono inopprtunamente due “versioni” dello stesso disegno, a causa della differente larghezza.
In particolare, gli archi I, II, III, IV, VI, VII, VIII, IX sono relativamente piú larghi, come mostra subito l’installazione di otto “medaglioni” nella parte superiore.
Viceversa gli archi V, X e XI sono relativamente piú stretti, come conferma immediatamente l’installazione di sei “micordisegni” nella parte superiore.
Ultima modifica di Raffaele2012 il martedì 7 ottobre 2014, 18:15, modificato 1 volta in totale.
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)

Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da Raffaele2012 »

POST IV – Lumi Lusciano 2014 – Valutazione degli addobbi legata alla “loro larghezza”, nonché al “posizionamento” e alla “presenza di ogni parte occorrente” – PIAZZA CHIESA

La disarmonia complessiva di piazza Chiesa, però, emerge anche dal punto di vista del “posizionamento di ogni parte occorrente” dell’addobbo (dal palo fino al disegno).

A riguardo, si posta la rielaborazione fotografica del VII e dell’VIII arco messi di raso ai muri.

Immagine

Motivi molto probabilmente logistici (ingresso dell’abitazione) hanno spinto la ditta A. Criscuolo di Lusciano (CE) a posizionare il palo di sostegno a cavallo dei due archi in un punto illogico. Difatti tale palo non andava collocato laddove appare il riquadro giallo, ma lí dove appare quello in rosso.



Di seguito si posta la rielaborazione fotografica dell’XI arco messo di raso ai muri.

Immagine

Anche stavolta motivi molto probabilmente logistici (strada molto stretta) hanno spinto la manovalanza a fare in modo che la gamba sinistra del disegno apparisse in posizione sopraelevata rispetto a quella del lato opposto, come prova la linea in rosso.
Il cerchio verde, inoltre, mostra la conseguente sovrapposizione della gamba sinistra sulla relativa parte superiore.


Comunque, pur riconoscendo la presenza di oggettivi ostacoli, resta evidente il duplice episodio di pacchianata artistica.
Ultima modifica di Raffaele2012 il martedì 7 ottobre 2014, 18:20, modificato 2 volte in totale.
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)

Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da Raffaele2012 »

POST V – Lumi Lusciano 2014 – Valutazione degli addobbi legata alla “loro larghezza”, nonché al “posizionamento” e alla “presenza di ogni parte occorrente” – PANNELLO a cavallo di PIAZZA CHIESA e C.SO COSTANZO (II tratto)

La seguente rielaborazione fotografica mostra il pannello a cavallo di piazza Chiesa e c.so Costanzo (II tratto).

Immagine

Per l’ennesima volta, la presenza di un ostacolo di natura logistica (la ristrezza dell’imbocco viario) ha determinato un brutto caso di dislivello fra la parte inferiore del pannello, il quale sta piú in alto, e le parti inferiori dei due archi che stanno ai lati, i quali stanno piú in basso. Per rendersene conto immediatamente basta guardare i due cerchi in giallo.

Anche in questo caso, pur riconoscendo la presenza di oggettivi ostacoli, permane la spiacevole pacchianata artistica.

A margine, il sottoscritto si permette di sottolineare la strana sensazione di inquietudine trasmessa dai due cerchi “bucati” (vedasi riquadri in arancione) siti nella parte centrale del pannello. Indubbiamente sarebbe stata necessaria una soluzione atta a riempire quegli spazi senza richiamare alla mente il buco colla caramella attorno.
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)

Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: LUSCIANO (CE) - San Luciano Prete

Messaggio da Raffaele2012 »

POST VI – Lumi Lusciano 2014 – Valutazione degli addobbi legata alla “loro larghezza”, nonché al “posizionamento” e alla “presenza di ogni parte occorrente” – C.SO COSTANZO (II tratto)

Come permette di verificare subito Google Maps (o Google Earth, a seconda delle preferenze di ciascun internauta), il secondo tratto di corso Costanzo – compreso fra piazza Chiesa e lo spazio antistante il palazzo comunale – ha un andamento curvo con improvvisi allargamenti della strada. Nell’ottica di un’installazione degli addobbi elettrici, ciò avrebbe richiesto senz’altro estrema attenzione nel posizionamento di archi interi onde evitare la presenza di disarmonie legate ad una differente larghezza.

Purtroppo, però, la ditta A. Criscuolo di Lusciano (CE) non sembra aver affrontato in modo ottimale questa “sfida” come mostra anzitutto la seguente rielaborazione fotografica.

Immagine

Per quest’arco, in particolare, il cerchio rosso mostra un visibilissimo caso di sovrapposizione del disegno esattamente nella parte centrale.

La sgradevole sensazione emergente fin da codesto specifico episodio è che la ditta A. Criscuolo abbia scelto il ‘disegno’ in modo totalmente a prioristico dall’effettivo andamento del II tratto di c.so Costanzo. E se ciò è perfettamente comprensibile in una logica di “far presto” (specie nei mesi estivi), lo risulta molto meno da un punto di vista dell’ideale miglioramento del luogo.
Ultima modifica di Raffaele2012 il martedì 7 ottobre 2014, 17:59, modificato 3 volte in totale.
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)


Rispondi

Torna a “Segnalazione eventi - anno 2014”