MUGNANO (Napoli) - Sacro Cuore di Gesù - 21 Ottobre 2014

Segnalazione e commenti su eventi collegati a manifestazioni pirotecniche.

Moderatori: Carlo, Gj Power

Rispondi
Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: MUGNANO (Napoli) - Sacro Cuore di Gesù - 21 Ottobre 2014

Messaggio da Raffaele2012 »

POST 22 – PRIMA PROPOSTA MIGLIORATIVA PER GLI ADDOBBI ELETTRICI DI MUGNANO/SACRO CUORE. ‘Baricentro luminoso’ rappresentato dal “tipo di addobbo”: PANNELLO di piazza Municipio

La prima proposta migliorativa verte tutta sull’individuazione del pannello di piazza Municipio come ‘baricentro luminoso’. Difatti l’andamento stretto e tortuoso delle vie Roma e Chiesa, di via A. Diaz, nonché di un’altra strada come quella dedicata ai Quattro Martiri non consente di ragionare in base al tipo di luogo. Allo stesso risultato, peraltro, s’arriva osservando la forma irregolare di piazza Municipio e le posizioni sostanzialmente decentrate sul piano ludico di piazza Brando e di un’altra arteria come via Napoli.

Immagine

Segue adesso un’illustrazione maggiormente dettagliata.


PIAZZA MUNICIPIO

Il “gusto scenografico” (fedele compagno di ogni lumista) dovrebbe anzitutto favorire una migliore ‘connessione’ della parte inferiore del pannello con quelle degli addobbi laterali circostanti, in modo da evitare l’ingiustificabile dislivello del 2014 (rileggasi a riguardo il POST 3 ter questo topic).

In merito agli addobbi di raso ai muri, la percezione di diverse difficoltà logistiche sembra rendere praticabile solo il posizionamento di semplici “cosce di ciuccio” (2 per ogni lato del palo) lungo i versanti della piazza.

A riguardo dei pali, inoltre, sarebbe inoltre importante che, lungo uno stesso versante della piazza, essi fossero piazzati a distanze tendenzialmente regolari l’uno dall’altro e che, in relazione a quelli del lato opposto, fossero nel contempo ubicati in modo quanto piú possibile perpendicolare (cioè l’uno di fronte all’altro).


VIA ROMA

L’andamento nel complesso ricurvo e tortuoso della strada potrebbe consigliare l’installazione, lungo il marciapiede sud, di una decina di mezzi archi (cosce di ciuccio) aventi sempre lo stesso disegno e col “lato A” rivolto verso il pannello di piazza Municipio (in modo da essere letti nella direzione suggerita dalle frecce azzurre).


PIAZZA BRANDO

Il fatto che qui s’affacci il santuario del Cuore di Gesú non dovrebbe signficare alcunché, visto che anche i vari appuntamenti ludici si svolgono generalmente in piazza Municipio.

Di conseguenza, vista l’estrema marginalità rispetto al ‘baricentro luminoso’ rappresentato dal pannello, è possibile ritenere valida la soluzione di alcuni semplici pezzi piccoli messi di raso ai muri.
Circa l’ubicazione dei pali, comunque, varrebbe sempre quanto scritto per piazza Municipio, seppure con un minor impiego quantitativo. Malgrado la presenza di evidenti passaggi a vuoto nel momento dell’installazione, il sottoscritto vuole precisare che un lavoro come quello eseguito dalla ditta A. Criscuolo di Lusciano (CE) non è da cestinare del tutto.
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)

Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: MUGNANO (Napoli) - Sacro Cuore di Gesù - 21 Ottobre 2014

Messaggio da Raffaele2012 »

POST 22 bis – (segue da sopra)

VIA CHIESA

L’andamento ricurvo e tortuoso della strada non può che saggiamente consigliare l’installazione di alcuni mezzi archi (cosce di ciuccio).
Inoltre non andrebbe mai trascurata l’inderogabile necessità di far rivolgere il “lato A” degli addobbi verso il pannello di piazza Municipio (in modo da essere letti nella direzione suggerita dalle frecce azzurre).


VIA A. DIAZ

Dato l’andamento ricurvo della strada, si potrebbe avere l’ubicazione di alcune cosce di ciuccio ovvero di pezzi piccoli lungo il marciapiede nord.
Indipendentemente dalla scelta, inoltre, non andrebbero trascurate la necessità di far rivolgere il “lato A” degli addobbi verso piazza Municipio (in modo da essere letti nella direzione suggerita dalle frecce gialle) e di procedere con l’installazione solo lungo il tratto dell’arteria piú adiacente al centro cittadino (fino al segmento verde).


VIA QUATTRO MARTIRI

Data la posizione relativamente ‘nascosta’ rispetto a piazza Municipio e al ‘baricentro luminoso’ rappresentato dal pannello, potrebbe bastare appena qualche pezzo piccolo.
Inoltre, non andrebbero trascurate la necessità di far rivolgere il “lato A” degli addobbi verso piazza Municipio (in modo da essere letti nella direzione suggerita dalla freccia viola) e di procedere con l’installazione fino alla curvatura della strada (vedasi il segmento verde).
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)

Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: MUGNANO (Napoli) - Sacro Cuore di Gesù - 21 Ottobre 2014

Messaggio da Raffaele2012 »

POST 23 – PRIMA PROPOSTA MIGLIORATIVA PER GLI ADDOBBI ELETTRICI DI MUGNANO/SACRO CUORE. ‘Baricentro luminoso’ rappresentato dal “tipo di addobbo”: PANNELLO di piazza Municipio – La necessità di una maggiore ‘qualità’ nella fase di installazione

Stando a quello che è letto nella discussione, a Mugnano, per l’edizione 2014 della ricorrenza ottombrina del Sacro Cuore, la ditta A. Criscuolo di Lusciano (CE) ha installato 1 piccolo pannello, quasi una sessantina di archi interi e una decina fra mezzi archi e piccoli pezzi sparsi.

La prima proposta del sottoscritto pubblicata a cavallo dei POST 22 e 22 bis, invece, implicherebbe al massimo l’installazione di 1 piccolo pannello e di una trentina di pali con uno o due mezzi archi lateralmente ovvero dei piccoli pezzi sparsi. Soprattutto, però, si pone l’obiettivo di cercare una maggiore qualità nel processo di installazione.

D’altro canto, ad esempio, che senso artigianale ha oggi una piazza Brando con quattro “versioni” dello stesso disegno? oppure un pannello che difetta in combinato con gli addobbi immediatamente ai suolo lati? oppure i reiterati episodi di sovrapposizione di parti del telaio in piazza Municipio? Cosa si cela, peraltro, dietro archi di via Chiesa e via Napoli che rivolgono alla citata piazza Municipio non il “lato A”, ma il “lato B” ?

La ricerca di armonia nel lavoro luminoso, quindi, implica anzitutto la voglia di committenti e di esecutori di veder adattata l’installazione ai luoghi interessati, senza mai cercare una sorta di seppellimento tramite lampadine.
A sua volta, il tentativo di veder data compattezza ai lumi durante il processo di montaggio deve mirare alla creazione di un’ideale convergenza degli impianti, portati a rivolgere i rispettivi “lati A” verso un unico e chiaro “baricentro luminoso”.

Bisogna voler «armonizzare» e «compattare in un tutt’uno» le strade e le piazze senza trasmettere una deleteria sensazione di caos allo spettatore, quindi.


Ovviamente l’armonizzazione e il compattamento dei luoghi di festa richiedono anche la buona volontà del lumista, il quale dovrebbe dare prova di saggia “sincerità” nel momento della contrattazione.
In maniera realistica, però, va ricordato come non tutti gli esponenti di codesta categoria potrebbero agire con tale sincerità. Da un lato per la comprensibile fretta di agire. Dall’alto lato per l’umanissimo timore di medio-lungo periodo di ricevere delle minori ordinazioni e quindi di conoscere bassi introiti, a maggior ragione se vi fosse la contemporanea richiesta di diminuire il numero di accensioni generali o parziali.
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)

Avatar utente
Raffaele2012
Pirovago Senior
Messaggi: 3216
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 16:49
Re: MUGNANO (Napoli) - Sacro Cuore di Gesù - 21 Ottobre 2014

Messaggio da Raffaele2012 »

POST 24 – SECONDA PROPOSTA MIGLIORATIVA

L’edizione 2014 della kermesse ottombrina mugnanese ha conosciuto l’ennesima assenza di Vera Pirotecnica Aerea e di almeno un Concerto Bandistico, i due pilastri artistico-artigianali sui quali si reggono da sempre le Feste Patronali “Esterne” del Sud Italia.

Perciò, caso mai non fosse possibile una ripresa del percorso storico mugnanese sulla base di questi due pilastri espressivi, faccio presente (per l’ennesima volta, in realtà) che la seconda proposta verte semplicemente sul suggerimento di smontare baracche e burattini, abolendo financo gli appuntamenti religiosi e lasciando correttamente lo Scauzone nella sua nicchia. Difatti, peggio della “scomparsa festaiola” v’è soltanto un’inutile agonia, indegna di quel sentimento di spiritualità popolare che, purtroppo, rischia di non essere ‘riconsegnato’ alle generazioni a venire di codesta località campana.

MUGNANO DI NAPOLI, O RESURREZIONE O IL NULLA!



Ho concluso per davvero. Ringrazio in anticipo per la pazienza mostrata tutti quegli amici di Pirovagando che, eventualmente, avranno letto le considerazioni e le proposte del sottoscritto riguardanti essenzialmente l’apparato elettrico di Mugnano di Napoli (NA) installato per la ricorrenza ottombrina del Sacro Cuore.
I fuochi marciano nel tempo e nel silenzio. (Francesco Nicassio)

Avatar utente
pierinodelgenio
Pirovago Senior
Messaggi: 8586
Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2008, 9:06
Re: MUGNANO (Napoli) - Sacro Cuore di Gesù - 21 Ottobre 2014

Messaggio da pierinodelgenio »

Speriamo che nella prossima tornata elettorale venga eletto un Sindaco che
abbia a cuore la tradizionale festa del Sacro Cuore di Gesù...


Rispondi

Torna a “Segnalazione eventi - anno 2014”