Benvenuto sul Forum di PIROVAGANDO. Se sei già registrato, puoi accedere anche con il tuo account Facebook.

SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Segnalazione e commenti su eventi collegati a manifestazioni pirotecniche.

Moderatori: Carlo, Gj Power

Avatar Pirovago
arol
Pirovago Attivo
Messaggi: 117
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 18:22

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda arol » domenica 1 settembre 2013, 20:37

Fuokista ha scritto:Poi qualche genio ha detto che le cifre sono basse. Peccato che gli altri pirotecnici hanno sparato... voi no.

Eccolo il solito commento inutile......non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire!!


Il commento inutile lo hai scritto tu, dicendo una fesseria... Se poi per te dire la verità è inutile, quello è un'altro paio di maniche... Stai al posto tuo!

alessandro74 ha scritto:Beh , credo che Recco non abbia niente da invidiare a San Luca Branca...anzi forse è l'opposto!



Questa me la devo scrivere e raccontarla come nuova barzelletta... :smt005

Per me questo argomento è chiuso, così come tutti gli altri, Adelfia compreso. Non ne vale la pena con voi.
Avatar Pirovago
alessandro74
Pirovago Senior
Messaggi: 638
Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 15:49
Località: Udine

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda alessandro74 » domenica 1 settembre 2013, 20:54

arol ha scritto:
Fuokista ha scritto:Poi qualche genio ha detto che le cifre sono basse. Peccato che gli altri pirotecnici hanno sparato... voi no.

Eccolo il solito commento inutile......non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire!!


Il commento inutile lo hai scritto tu, dicendo una fesseria... Se poi per te dire la verità è inutile, quello è un'altro paio di maniche... Stai al posto tuo!

alessandro74 ha scritto:Beh , credo che Recco non abbia niente da invidiare a San Luca Branca...anzi forse è l'opposto!



Questa me la devo scrivere e raccontarla come nuova barzelletta... :smt005

Per me questo argomento è chiuso, così come tutti gli altri, Adelfia compreso. Non ne vale la pena con voi.


No dai continua a scrivere ti prego. Ci servono le tue discussioni mirabolanti e piene di saggezza!! :smt005
Avatar Pirovago
maiorese
Pirovago Attivo
Messaggi: 363
Iscritto il: venerdì 10 luglio 2009, 1:03

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda maiorese » domenica 1 settembre 2013, 23:59

Siamo alle solite!!Tutti questi pseudo competenti che sparano a zero sulle giurie perchè non si offrono loro a farne parte??Sicuramente con la loro grande neutralità e competenza darebbero dei giudizi più giusti e nè trarrebbe beneficio tutta la pirotecnica. :???: :???: :???: Tutti sono bravi a criticare,ma quando vengono invitati a farne parte il più delle volte declinano l'incarico forse perchè non vogliono assumersi responsabilità e non vogliono metterci la faccia.La giuria di San Luca Branca,tutto sommato ha espresso dei giudizi abbastanza giusti,anche se non perfetti.Ora consentitemi di dare il mio personale giudizio sulla gara. Miglior apertura:1 Lieto,2 Di Matteo,3 Scudo/Bruscella Migliori bombe :1 Scudo,2 Di Matteo,3 Romano Migliore bomba :1 Lieto (2^bomba),2 Di Matteo,3 Scudo Migliore stutata :1 Scudo/Romano,2 Lieto,3 Di Matteo Miglior finale :1 Lieto,2 Di Matteo,3Scudo
Avatar Pirovago
maiorese
Pirovago Attivo
Messaggi: 363
Iscritto il: venerdì 10 luglio 2009, 1:03

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda maiorese » lunedì 2 settembre 2013, 0:08

Ho dimenticato di ricordare che,come già detto in un mio precedente messaggio,alla fine la differenza in punteggio fra le ditte è stata minima.questo a riprova che tutti hanno eseguito buoni spettacoli.
Avatar Pirovago
ferdi
Pirovago Senior
Messaggi: 576
Iscritto il: domenica 6 settembre 2009, 11:04

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda ferdi » lunedì 2 settembre 2013, 14:56

per caso qualcuno di voi ha i video?
Avatar Pirovago
Carlo
Moderatore
Messaggi: 4802
Iscritto il: venerdì 2 febbraio 2007, 8:39
Località: Recco (GE)
Contatta:

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda Carlo » lunedì 2 settembre 2013, 15:05

Chiedo scusa se mi intrometto nella discussione di Potenza, non è mia abitudine in genere, ma una domanda mi sorge spontanea nella mia qualità di addetto stampa della festa di Recco!

Ma perchè si fanno questi paragoni? perchè tirare in ballo la Sagra del Fuoco? Cosa centra se un pirotecnico deve sparare a distanza di una settimana in questa o quell'altra piazza?

Oltre che un organizzatore di Recco sono un amante delle feste e giro in lungo e in largo l'Italia dalle Alpi alla Sicilia, da gennaio a dicembre, ogni festa ha la sua peculiarità, le sue caratteristiche, la sua bellezza intrinseca ed estrinseca.

Difendiamo le nostre tradizioni e la nostra cultura, anche un solo colpo scuro ha il suo significato e cerchiamo di apprezzarlo ringraziando quello che i Comitati con passione e sacrifici (e sopratutto gratis) organizzano per gli altri.

Saluto gli amici di San Luca Branca in primis il presidente Mimmo telesca che nel 2007 mi accolse con grande affettuosità nel 2007, l'unico anno in cui sono riuscito ad ammirare questa bellissima festa.

Saluti a tutti e scusate ancora le mie parole.
Alle volte, pirotecnicamente parlando, ci si accorge di non essere proprio così superati!
Ambasciatore nel mondo delle feste e tradizioni pirotecniche liguri
http://quartiereleopard.blogspot.it ossequi
Avatar Pirovago
fandivito
Pirovago Attivo
Messaggi: 274
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2009, 2:05

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda fandivito » lunedì 2 settembre 2013, 17:32

alessandro74 ha scritto:
arol ha scritto:
Fuokista ha scritto:Buongiorno. Appena tornato dalla trasferta potentina, anche se da addetto ai lavori mi permetto di dire la mia cercando di essere il più neutrale possibile. Per quanto riguarda l'assegnazione dei premi, consentitemi, ma il premio per la migliore apertura e per la bomba da tiro credo che la ditta BRUSCELLA se li meritavano, sia per la precisione, per la pulizia, per i colori e SOPRATTUTTO per la prima bomba, una doppia stutata (intreccio-controbomba-sfondo-intreccio-controbomba) nel 23, che per chi capisce di pirotecnica credo che il livello di difficoltà sia abbastanza elevato. Sul resto dello spettacolo dico che comunque noi ci siamo impegnati al massimo delle nostre possibilità, purtroppo non è facile preparare sparate impegnative nel pieno della stagione estiva e soprattutto quando sono alle porte altri grandi appuntamenti come quello di Recco oltre alle numerose sparate della provincia. Volevo fare i personali complimenti a Lieto per lo spettacolo esibito (il premio al miglior finale secondo me se lo meritava pienamente). Ciao a tutti! :)


Scherzi? E le bombe da tiro a 3 sfondi e 4 sfondi rispettivamente di Di Matteo e Lieto subito dopo l'apertura, dove le metti? Visto che parli di tecnica, ecco, quelle sono più difficili...
Poi come si può dire che ci sono alcune manifestazoni come Recco (non Adelfia...) e altre della provincia che hanno impedito di far ben? Guarda che voi stavate a San Luca Branca... paragonare quelle piazze a quella in cui siete stati ieri è ridicolo. A questo punto avreste fatto meglio a non andare...
Poi qualche genio ha detto che le cifre sono basse. Peccato che gli altri pirotecnici hanno sparato... voi no.


Beh , credo che Recco non abbia niente da invidiare a San Luca Branca...anzi forse è l'opposto!


Che bella cosa l'Invidia se non ci fosse bisognerebbe inventarla inoltre in tutti i campi ti aiuta a dare sempre di più, il massimo!!!!!!!!
Avatar Pirovago
stefano
Pirovago Senior
Messaggi: 2369
Iscritto il: martedì 6 febbraio 2007, 12:56
Località: Rapallo (Ge)
Contatta:

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda stefano » lunedì 2 settembre 2013, 22:34

Carlo ha scritto:Chiedo scusa se mi intrometto nella discussione di Potenza, non è mia abitudine in genere, ma una domanda mi sorge spontanea nella mia qualità di addetto stampa della festa di Recco!

Ma perchè si fanno questi paragoni? perchè tirare in ballo la Sagra del Fuoco? Cosa centra se un pirotecnico deve sparare a distanza di una settimana in questa o quell'altra piazza?

Oltre che un organizzatore di Recco sono un amante delle feste e giro in lungo e in largo l'Italia dalle Alpi alla Sicilia, da gennaio a dicembre, ogni festa ha la sua peculiarità, le sue caratteristiche, la sua bellezza intrinseca ed estrinseca.

Difendiamo le nostre tradizioni e la nostra cultura, anche un solo colpo scuro ha il suo significato e cerchiamo di apprezzarlo ringraziando quello che i Comitati con passione e sacrifici (e sopratutto gratis) organizzano per gli altri.

Saluto gli amici di San Luca Branca in primis il presidente Mimmo telesca che nel 2007 mi accolse con grande affettuosità nel 2007, l'unico anno in cui sono riuscito ad ammirare questa bellissima festa.

Saluti a tutti e scusate ancora le mie parole.


Parole santissime Carlo. clapclap clapclap clapclap
La mia pagina personale su Flickr:
https://www.flickr.com/photos/30232377@N08/
Avatar Pirovago
francofireworks
Pirovago Attivo
Messaggi: 55
Iscritto il: domenica 4 agosto 2013, 0:28

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda francofireworks » mercoledì 4 settembre 2013, 16:33

Buongiorno agli amici di Pirovagando. Gli impegni lavorativi, purtroppo, non mi permettono di essere attivo assiduamente sul portale, ma ora che ho un pò di tempo libero scriverò qualche riga a riguardo la gara pirotecnica basentana dello scorso 31 agosto alla quale io ero, fortunatamente, presente. Premetto una cosa, e cioè che a prescindere da errori o quantita/qualità del materiale, le uniche sparate filate liscie e senza errori di natura alcuna sono state quelle di Di Matteo e Bruscella. Un pò più sfortunate, purtroppo le esibizioni di Padovano, che nell'apertura si è auto-innescato una postazione di un numero del finale, oltre a numerosi errori e sbavature in bombe da tiro e fermate, di Giuseppe Scudo, al quale vanno fatti i miei elogi per i colori sfoggiati ma sfortunatamente altre cose più "elementari" come la pastella dei cannoli non rendono giustizia ad una sparata che poteva andare meglio, senza contare la sfortunata spezzatura avuta nel bel mezzo dello spettacolo, di Romano che nel bel mezzo delle bombe lunghe due di esse vanno su insieme rovinando la lettura complessiva dello spettacolo. a Lieto l'unica sfortuna è capitata nelle bombe da tiro, per questa volta da dimenticare, ma niente da dire sul resto del finale, dove due piccoli errori di passaggio (rispettivamente un passaggio di sfondo e uno di cacciata a cannoli) non fanno testo di fronte ad una qualità di materiale davvero esaltante, soprattutto per ciò che concerne colori e ampiezza delle cacciate. Tornando ai due "fortunati" Di Matteo e Bruscella, il primo si è subito capito che è venuto a Potenza per prendersi tutto, ma ahimè cosi non doveva essere. Checchè ne diciate, signori miei, il premio come migliore bomba stutata (in questa edizione assegnato alla ditta Scudo) doveva andare di diritto alla ditta Bruscella, che sfoggia una doppia stutata che resta ancorata al cielo e come tecnica (sfondo-pigliata-cacciata-sfondo-pigliata-cacciata e controcolpo) è stata la migliore della serata, e ribadisco che stiamo parlando di una bomba stutata. La migliore apertura era da "sorteggiare" tra Lieto e Bruscella, entrambi hanno aperto il loro show pirotecnico con introduzioni mastodontiche e precise. Il premio al miglior finale doveva essere di Lieto, senza dubbio alcuno, un finale gestito impeccabilmente dall'inizio alla fine e con materiale di alta scuola campana. Se non erro, c'erano anche premi per la migliore bomba singola e per le migliori bombe da tiro, entrambi, stavolta giustamente, assegnati alla ditta Di Matteo. Infatti, nel complessivo, la 9 pigliate con cacciata è stata una bomba egregissima, cosi come, sempre nel complessivo, le bombe da tiro di Di Matteo sono state di una pulizia e precisione invidiabile, al pari di Bruscella, che però in questa occasione (forse forzato dagli innumerevoli appuntamenti ai quali è richiesta la sua partecipazione) si è stretto un pò la cinta. Buona giornata a tutti amici :)
Avatar Pirovago
alessandro74
Pirovago Senior
Messaggi: 638
Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 15:49
Località: Udine

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda alessandro74 » mercoledì 4 settembre 2013, 17:06

Carlo ha scritto:Chiedo scusa se mi intrometto nella discussione di Potenza, non è mia abitudine in genere, ma una domanda mi sorge spontanea nella mia qualità di addetto stampa della festa di Recco!

Ma perchè si fanno questi paragoni? perchè tirare in ballo la Sagra del Fuoco? Cosa centra se un pirotecnico deve sparare a distanza di una settimana in questa o quell'altra piazza?

Oltre che un organizzatore di Recco sono un amante delle feste e giro in lungo e in largo l'Italia dalle Alpi alla Sicilia, da gennaio a dicembre, ogni festa ha la sua peculiarità, le sue caratteristiche, la sua bellezza intrinseca ed estrinseca.

Difendiamo le nostre tradizioni e la nostra cultura, anche un solo colpo scuro ha il suo significato e cerchiamo di apprezzarlo ringraziando quello che i Comitati con passione e sacrifici (e sopratutto gratis) organizzano per gli altri.

Saluto gli amici di San Luca Branca in primis il presidente Mimmo telesca che nel 2007 mi accolse con grande affettuosità nel 2007, l'unico anno in cui sono riuscito ad ammirare questa bellissima festa.

Saluti a tutti e scusate ancora le mie parole.


Ciao Carlo
se ti riferisci a me , ho solo risposto ad Arol il quale sminuiva Recco nei confronti di San Luca branca , in risposta ad un mess di fuokista. Intendevo difendere la reputazione di questa piazza ligure che non necessità sicuro di commenti.. ossequi
Avatar Pirovago
coda di cavallo
Pirovago Attivo
Messaggi: 280
Iscritto il: venerdì 26 marzo 2010, 0:04
Località: Guardia Sanframondi

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda coda di cavallo » mercoledì 4 settembre 2013, 21:49

francofireworks ha scritto:Buongiorno agli amici di Pirovagando. Gli impegni lavorativi, purtroppo, non mi permettono di essere attivo assiduamente sul portale, ma ora che ho un pò di tempo libero scriverò qualche riga a riguardo la gara pirotecnica basentana dello scorso 31 agosto alla quale io ero, fortunatamente, presente. Premetto una cosa, e cioè che a prescindere da errori o quantita/qualità del materiale, le uniche sparate filate liscie e senza errori di natura alcuna sono state quelle di Di Matteo e Bruscella. Un pò più sfortunate, purtroppo le esibizioni di Padovano, che nell'apertura si è auto-innescato una postazione di un numero del finale, oltre a numerosi errori e sbavature in bombe da tiro e fermate, di Giuseppe Scudo, al quale vanno fatti i miei elogi per i colori sfoggiati ma sfortunatamente altre cose più "elementari" come la pastella dei cannoli non rendono giustizia ad una sparata che poteva andare meglio, senza contare la sfortunata spezzatura avuta nel bel mezzo dello spettacolo, di Romano che nel bel mezzo delle bombe lunghe due di esse vanno su insieme rovinando la lettura complessiva dello spettacolo. a Lieto l'unica sfortuna è capitata nelle bombe da tiro, per questa volta da dimenticare, ma niente da dire sul resto del finale, dove due piccoli errori di passaggio (rispettivamente un passaggio di sfondo e uno di cacciata a cannoli) non fanno testo di fronte ad una qualità di materiale davvero esaltante, soprattutto per ciò che concerne colori e ampiezza delle cacciate. Tornando ai due "fortunati" Di Matteo e Bruscella, il primo si è subito capito che è venuto a Potenza per prendersi tutto, ma ahimè cosi non doveva essere. Checchè ne diciate, signori miei, il premio come migliore bomba stutata (in questa edizione assegnato alla ditta Scudo) doveva andare di diritto alla ditta Bruscella, che sfoggia una doppia stutata che resta ancorata al cielo e come tecnica (sfondo-pigliata-cacciata-sfondo-pigliata-cacciata e controcolpo) è stata la migliore della serata, e ribadisco che stiamo parlando di una bomba stutata. La migliore apertura era da "sorteggiare" tra Lieto e Bruscella, entrambi hanno aperto il loro show pirotecnico con introduzioni mastodontiche e precise. Il premio al miglior finale doveva essere di Lieto, senza dubbio alcuno, un finale gestito impeccabilmente dall'inizio alla fine e con materiale di alta scuola campana. Se non erro, c'erano anche premi per la migliore bomba singola e per le migliori bombe da tiro, entrambi, stavolta giustamente, assegnati alla ditta Di Matteo. Infatti, nel complessivo, la 9 pigliate con cacciata è stata una bomba egregissima, cosi come, sempre nel complessivo, le bombe da tiro di Di Matteo sono state di una pulizia e precisione invidiabile, al pari di Bruscella, che però in questa occasione (forse forzato dagli innumerevoli appuntamenti ai quali è richiesta la sua partecipazione) si è stretto un pò la cinta. Buona giornata a tutti amici :)


Condivido tutto clapclap clapclap
Avatar Pirovago
Emilio DC
Nuovo Pirovago
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 14 luglio 2009, 23:27

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda Emilio DC » giovedì 5 settembre 2013, 0:18

di solito non vedo gli errori degli altri perche sono troppo impegnato a guardare i miei ma vedo caro amico francofirework che 6 un recitivo e soprattutto un leccaculo come ci dice dalle mie parti soprattutto quando ti sforzi di trovare un difetto in ogni esibizione ma quello che ho apprezzato di piu e sulle due bombe partite contemporaneamte a romano, e un difetto quello?adesso sono sollevato visto che a giudicare sui siti o sono fans che non capiscono un c***o o sono gli stessi adetti ai lavori che cercano di tirare sempre l'acqua al proprio mulino anche quando dovrebbero stare solo zitti prima di guardare la pagliuzza nell'occhio di un altro assicurati che nel tuo non ci sia un palo
Avatar Pirovago
fandivito
Pirovago Attivo
Messaggi: 274
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2009, 2:05

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda fandivito » giovedì 5 settembre 2013, 3:19

Emilio DC ha scritto:di solito non vedo gli errori degli altri perche sono troppo impegnato a guardare i miei ma vedo caro amico francofirework che 6 un recitivo e soprattutto un leccaculo come ci dice dalle mie parti soprattutto quando ti sforzi di trovare un difetto in ogni esibizione ma quello che ho apprezzato di piu e sulle due bombe partite contemporaneamte a romano, e un difetto quello?adesso sono sollevato visto che a giudicare sui siti o sono fans che non capiscono un c***o o sono gli stessi adetti ai lavori che cercano di tirare sempre l'acqua al proprio mulino anche quando dovrebbero stare solo zitti prima di guardare la pagliuzza nell'occhio di un altro assicurati che nel tuo non ci sia un palo


Ahaahah ti rode caro Emilio che Di Matteo sia il numero UNO dei fuochi notturni, eh?Sappi che io sono il loro più accanito tifoso e anche il più feroce critico quando alle volte le cose vanno male ma i Fratelli Di Matteo tutti nessuno escluso sono i numeri UNO dal 22 Ottobre 1996 in quel di Mugnano di Napoli per cui chi vuole essere almeno alla pari sia continuo come loro in qualità!!!!!!
Avatar Pirovago
francofireworks
Pirovago Attivo
Messaggi: 55
Iscritto il: domenica 4 agosto 2013, 0:28

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda francofireworks » giovedì 5 settembre 2013, 5:54

Emilio DC ha scritto:di solito non vedo gli errori degli altri perche sono troppo impegnato a guardare i miei ma vedo caro amico francofirework che 6 un recitivo e soprattutto un leccaculo come ci dice dalle mie parti soprattutto quando ti sforzi di trovare un difetto in ogni esibizione ma quello che ho apprezzato di piu e sulle due bombe partite contemporaneamte a romano, e un difetto quello?adesso sono sollevato visto che a giudicare sui siti o sono fans che non capiscono un c***o o sono gli stessi adetti ai lavori che cercano di tirare sempre l'acqua al proprio mulino anche quando dovrebbero stare solo zitti prima di guardare la pagliuzza nell'occhio di un altro assicurati che nel tuo non ci sia un palo


Sig. Emilio, non posso fare a meno di notare che questa è già la seconda volta che un mio messaggio provoca, in risposta, un suo interessamento. Cosi come non posso fare a meno di notare che la sua risposta, stavolta, ricade in un post dove la sua Ditta non c'entra nulla. Possibile che il fastidio sia davvero tanto? Leggendo questo suo messaggio mi pare di capire che vi siate fatti, di me, un'idea sbagliata. Mi considerate un fan, un lecca**** (non scrivo la parola per intero perchè mi ritengo molto più educato e signorile e certe espressioni preferisco velarle), o addirittura un addetto ai lavori. Beh, purtroppo per voi siete fuoristrada. Sono un umile appassionato di questa bellissima arte, il mio lavoro investe tutt'altro settore (informatico), nel mio piccolo paese qualche volta mi sono permesso di entrare nell'organizzazione della festa e occupandomi principalmente delle "mansioni" pirotecniche (e si, abbiamo dato da mangiare anche a voi più di una volta), e nell'ambiente pirotecnico posso vantarmi di godere di un certo quantitativo di stima e rispetto. Personalmente, in questo suo messaggio leggo solo invidia e rabbia, tanta di entrambi che addirittura ci si inventa parole non scritte dal sottoscritto...quando mai ho scritto che il fatto che le due bombe dei Romano siano salite insieme è stato un difetto? Quella, purtroppo, si chiama sfortuna e quando ci si mette nessuno può far nulla. Un ultima cosa. Prima di prendervi il diritto di dire ad altri di tacere, siate voi i primi a farlo, perchè fino a prova contraria, a parte essere gli "artefici" di ciò che i nostri occhi appassionati ammirano, nessuno vi ha rivestito di cotanta autorità da poter zittire altri che esprimono il loro parere. Imparate un pò più di umiltà e, soprattutto, un pò più di educazione! Buona giornata!
Avatar Pirovago
Emilio DC
Nuovo Pirovago
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 14 luglio 2009, 23:27

Re: SAN LUCA BRANCA (Pz) - "I Fuochi sul Basento 2013"

Messaggioda Emilio DC » giovedì 5 settembre 2013, 8:34

caro fanvito non cominciare anche tu poiche io non ho nominato nessuna ditta eppoi a me non rode proprio un bel niente visto che i fans non li ha una sola ditta e ognuno si tiene i suoi volevo solo far notare all amico franco che il suo metro di giudizio e'un po'assurdo poiche il risultato del suo giudizio nascosto dietro la parola fortuna e sfortuna era proprio quello che gli ho scritto nel precedente post eppoi se ognuno giudicasse solo i fuochi non avri ragione di intervenire ma visto che alcuni codardi escono fuori dal seminato avvolte sei costretto a rispondere.buonagiornata

Torna a “Segnalazione eventi - anno 2013”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite